Capelli: perchè è sconsigliato dormire con la chioma bagnata?

Capelli: perchè è sconsigliato dormire con la chioma bagnata? I capelli sono  un oggetto di seduzione sia per l’uomo che per la donna. Lucenti da vedere e morbidi da accarezzare, hanno il loro fascino sia se sono asciutti che bagnati. In quest’ultima circostanza, offrono all’occhio di chi li guarda, un elevato sex-appeal, lasciando il campo libero, alla più fervida immaginazione. Nelle giornate estive, creano un senso di libertà e frescura. Inoltre, molti, dopo una giornata impegnativa, hanno l’abitudine di fare al rientro a casa, una doccia o un bagno rigenerante, coricandosi spesso con la testa bagnata. Ma dietro a quest’abitudine, utile per rilassare il corpo, esiste un dettaglio da non trascurare, ovvero quello di evitare di andare a dormire con i capelli umidi o addirittura bagnati. Questa scelta, a lungo andare, può generare delle controindicazioni  sull’effetto benefico che invece rilascia la doccia (quale ad esempio, la riduzione della tensione muscolare). Di seguito, vediamo quali sono gli effetti che possono creare i capelli bagnati. Capelli: perchè è sconsigliato dormire con la chioma bagnata?

Col passare del tempo, l’abitudine di andare a dormire con i capelli bagnati, può creare delle controindicazioni oltre che ai capelli stessi, anche ai muscoli e al sistema immunitario. Vediamo quali.

Capelli: perchè è sconsigliato dormire con la chioma bagnata?
Fotografia Di Claudio Carpinato Photographer.
  1. Può causare mal di testa, a causa di un repentino cambiamento della temperatura del corpo. Il rischio è superiore nel momento in cui la chioma è avvolta dall’asciugamano, poichè l’umidità viene mantenuta per più tempo, influenzando negativamente, la circolazione del sangue nel cuoio capelluto, provocando a sua volta, dolori alla cervicale.
  2. La presenza dell’umidità, tende ad indebolire le fibre capillari, aumentando nel tempo, il rischio della rottura del capello e la sua conseguente caduta.
  3. Favorisce la formazione di infezioni cutanee, in quanto, lo stare a contatto con il letto, non consente ai capelli di asciugare come dovrebbero, creando di conseguenza, l’ambiente adatto alla formazione di funghi e batteri, generando le micori e delle irritazioni nel cuoio capelluto. Ne può conseguire la formazione di prurito anche col capello asciutto.
  4. L’umidità che viene trattenuta per diverse ore, può indebolire il sistema immunitario, generando allergia e raffreddore.
  5. Tenere a lungo il capello umido o bagnato, può aumentare la produzione di grasso per il fatto che, le ghiandole sebacee subiscono delle alterazioni, creando di conseguenza lo scompenso del pH del cuoio capelluto. Inoltre, al tatto, il capello risulta appiccicoso, mentre alla vista, assume un aspetto sgradevole.
  6. L’umidità e gli sbalzi di temperatura a cui è soggetto il corpo, nel tempo, possono creare difficoltà circolatorie e dolori muscolari.
  7. Produzione di Forfora. Sono delle piccole scaglie, prodotte dalla presenza di alcuni microbi presenti sul cuoio capelluto. Un rimedio, è l’utilizzo degli shampoo antiforfora che contengono dei principi attivi, adatti alla cura del cuoio capelluto. 

Per non perdere l’abitudine di fare la doccia o un bagno rilassante, e per evitare l’insorgere di alcuni problemi inerenti alla propria salute, è consigliato osservare qualche piccolo accorgimento ovvero:

  1. Usare un buon balsamo.
  2. Strizzare i capelli prima di uscire dalla doccia.
  3. Accarezzare leggermente i capelli con un asciugamano di cotone.
  4. Utilizzare un pettine con denti di legno.
  5. Cercare di lavare i capelli almeno un paio d’ore prima di andare a letto.

Capelli: perchè è sconsigliato dormire con la chioma bagnata? Alcuni piccoli ma semplici consigli per tenere in perfetta “forma” i propri capelli, senza perdere mai la loro lucentezza ed evitare futuri danni permamenti.

L’immagine di copertina è stata realizzata dl fotografo Claudio Carpinato Photographer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optionally add an image (JPEG only)

Language»
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial