Fotografo 2019: Il lancio della rivista di Palma di Montechiaro al Palazzo Comunale

Fotografo 2019: Il lancio della rivista di Palma di Montechiaro a Palazzo Ducale

Fotografo 2019: Il lancio della rivista di Palma di Montechiaro al Palazzo Comunale detto anche Palazzo degli Scolopi. Sabato 16 Novembre, alle ore 20:30, presso i locali di Palazzo Ducale a Palma di Montechiaro, verrà lanciata ufficialmente la rivista sulla città del Gattopardo. L’evento sarà privato ed è gradito l’accesso solo ed esclusivamente sotto invito, poichè lo spazio della sala è limitato. Durante la serata, verranno presentate le opere fotografiche create dai corsisti contenute all’interno della rivista e saranno argomentate in pubblico da uno staff specializzato. La realizzazione di una rivista su un territorio così ricco di particolari come quello palmese, ha avuto un duplice scopo dal punto di vista formativo. Infatti, oltre a raccontare la storia di una città è servito a fomentare una vera e propria attività di laboratorio fotografico, che è stata la base del programma di Fotografo 2019, il master fotografico. 

Da sinistra, in piedi, Giovanni Locastello, Giuseppe D’orsi, Lillo Locastello, Alessia Guttadauro La Blasca, Gaetano Ricotta, Francesco Signorino. Concetta Monteleone, Salvatore Caico, Carmelo Mulone, Livio Facciponte, Enzo Mongitore e Claudio Piraneo.

Il progetto è stato diretto da Livio Facciponte, presidente dell’Associazione Cineworldcorporation e direttore amministrativo del master. Carmelo Mulone, invece, è stato il direttore tecnico del master dalla fase di preparazione al reperimento dei contenuti extra della rivista. Il docente che ha seguito gli allievi è stato il fotografo Francesco Signorino che ha impartito loro delle lezioni utili al raggiungimento delle competenze tali da impaginare le opere fotografiche sulla rivista. Gli assistenti del docente sono stati i fotografi Emilia Lupo e Claudio Piraneo. In questo intenso percorso fotografico, sono stati effettuati ben 5 workshop, caratterizzati da altrettanti diversi generi fotografici. Il primo si è basato sullo Still Life, effettuando degli scatti in studio alle opere offerte per l’occasione dall’atelier Terranova Collezioni D’arredo del Sig. Luigi Terranova di Canicattì. Il secondo workshop ha avuto come tema il paesaggio ed il luogo che è stato preso in esame è stato il Castello Chiaramontano, sotto la guida di Salvatore Costanzino e Salvatore Tannorella. Successivamente, è stato effettuato il ritratto ambientato, il cui set fotografico è stato realizzato dai fratelli Lillo Locastello e Giovanni Locastello, che si sono ispirati al celebre film “Il Gattopardo” di Luchino Visconti. Il quarto workshop, ideato e diretto dalla giovane Make Up Artist Gaia Lo Celso, ha avuto come tema il glamour, ispirato all’evoluzione della figura della donna, dall’ottocento ad oggi. Infine, l’ultima prova, diretta dallo Stylist Alfio Abbodino, ha avuto come tema la moda, al fine di esprimere la crescita del ruolo della donna Gattopardiana, dal XIX secolo ad oggi. 

Da sinistra in alto, Giovanni Locastello, Emilia Lupo, Concetta Monteleone, Alessandro Strazzanti, Cristiano Agozzino, Davide Iacono, Gaetano Ricotta, Sandra Ficarra, Daniela Palermo, Jessica Cacciato, Francesca LO Destro, Lillo Locastello, Francesco Signorino, Alfio Abbodino, Gaia Lo Celso, Alessia Guttadauro La Blasca, Enzo Mongitore, Luisiana Conti, Claudio Piraneo, Salvatore Caico, Fatima Sciarrotta, Carmelo Mulone e Livio Facciponte.

La modella, che ha interpretato tutti i ruoli stabiliti dallo staff, è stata Alessia Guttadauro La Blasca originaria di palermo. La serata sarà condotta dal segretario Salvatore Caico con la collaborazione della relatrice Concetta Monteleone, successivamente seguirà la consegna degli attestati gestita dal Vice Presidente Gaetano RicottaI fotografi-corsisti che hanno realizzato questo magnifico lavoro, sono: Daniela Palermo, Luisiana Conti, Francesca Lo Destro, Alessandro Strazzanti e Fatima Sciarrotta di Palma di Montechiaro. Diego Lo Verme, Sandra Ficarra e Jessica Cacciato di Canicattì. Davide Iacono di Raffadali. Cristiano Agozzino di Agrigento. Da ricordare che il master fotografico è stato realizzato in onore del giovane Zakaria Elkerraoui, che doveva essere il modello del progetto, prematuramente scomparso a Luglio. Questo progetto è stato portato avanti dall’Assessore Giuseppe D’Orsi, che sin dall’inizio ha creduto nelle qualità dell’Ass. Cineworldcorporatio. D’Orsi mirava e mira tutt’ora al rilancio del territorio di Palma di Montechiaro, prova ne sia che sin dall’inizio ha voluto che i fotografi realizzassero la rivista che adesso entrerà nel circuito delle edicole. E’ doveroso ringraziare il Sindaco Stefano Castellino, che ha contribuito personalmente con la propria immagine per la raccolta del materiale informativo della rivista. Il Vice Sindaco Anna Maria Sanfilippo e l’assessore dei beni culturali Roberto Onolfo sono stati coloro che si sono occupati della coordinazione dell’accoglienza del progetto nei locali di Palazzo Ducale. 

Da sinistra, Gaetano Ricotta, Daniela Palermo, Davide Iacono, Luisiana Conti, Cristiano Agozzino,Francesca Lo Destro, Diego Lo Verme, Sandra Ficarra, Jessica Cacciato, Concetta Monteleone, Francesco Signorino, Livio Facciponte, Enzo Mongitore, Alessandro Strazzanti ed Emilia Lupo.

Fotografo 2019 è giunto alla VI edizione, preservando continuamente l’obiettivo di correlare il magico mondo della fotografia tramite la promozione del territorio siculo. Sono questi i progetti che consentono agli amanti della fotografia, di esprimere in maniera pura, la propria creatività, ponendosi degli obiettivi che possono essere raggiunti con volontà e voglia di mettersi in gioco. Fotografo 2019 è un bellissimo progetto, che va avanti da 6 edizioni, giunto ad un livello tale da produrre elementi editoriali volti al rafforzamento dell’immagine di ogni territorio in cui viene organizzato. Adesso si attende il magico momento in cui si raccoglieranno i frutti del grande lavoro svolto, e saranno tutti contenuti all’interno di un’affascinante rivista che non ha nulla da invidiare agli stessi prodotti di calibro nazionale. Si comunica ufficialmente che da giorno 18 Novembre 2019, la rivista potrà essere acquistata in edicola e la prima uscita l’avrà l’edicola di Salvatore Bonello sita in via Fiume D’italia a Palma di Montechiaro.

Livio Facciponte, Gaetano Ricotta, Giuseppe D’orsi e Alessia Guttadauro La Blasca.

2 thoughts on “Fotografo 2019: Il lancio della rivista di Palma di Montechiaro al Palazzo Comunale

  1. Sono orgogliosa per il lavoro che avete portato a termine e per la nuova famiglia in cui è entrato a far parte Signorino. La Cineworldcorporation è una delle più belle associazioni di tutta la Sicilia. Livio ti do un consiglio che noto una tendenza che si avvicina sempre di più. Tieni lontana la politica dalla tua vita. Prendilo come un consiglio perché ho capito verso dove stai andando

    1. Grazie mille per il consiglio e per l’interesse mostrato. E’ inevitabile entrare ad avere accordi con le istituzioni, altrimenti non sarebbe possibile valorizzare il proprio territorio. Se vorresti farti conoscere, o hai un’accaunt facebook puoi sempre seguirci sul gruppo Fotoart Sicilia, in cui esponiamo i lavori fotografici delle persone. Grazie per il consiglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optionally add an image (JPEG only)

Language»
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial