Palma di Montechiaro: ieri è iniziato Fotografo 2019

Palma di Montechiaro: ieri è iniziato Fotografo 2019 tenutosi presso la sala convegni della biblioteca di Palazzo Ducale. Il progetto fotografico, realizzato da Livio Facciponte, porta per la seconda volta nel comune della città del Gattopardo l’associazione culturale Cineworldcopration di Canicattì. L’amministrazione comunale, presieduta dal vice sindaco Anna Maria Sanfilippo, assieme all’assessore al turismo e spettacolo Giuseppe D’orsi, hanno dato nuovamente fiducia a questo gruppo di fotografi intraprendenti affinchè realizzino per il comune di Palma di Montechiaro la rivista fotografica che abbia come obiettivo la divulgazione della storia e delle tradizioni dei palmesi.  La scelta della rivista è la continuazione di un progetto analogo intrapreso nell’edizione precedente di Fotografo con l’intento alla valorizzazione del territorio. La serata è stata magistralmente diretta dal presidente Livio Facciponte e dalla relatrice Concetta Monteleone che ha dato il benvenuto ai nuovi protagonisti della sesta edizione di Fotografo 2019.

Giuseppe DOrsi, Livio Facciponte e Francesco Signorino

Durante il ricevimento sono stati presentati il docente Francesco Signorino e i componenti dello staff tecnico guidate dal technical director Carmelo Mulone e gli assistenti nelle figure di Emilia Lupo e Claudio Piraneo, illustrando il programma e la conseguente pianificazione del lavoro suddividendo gli allievi in squadre aventi ciascuno un diverso obiettivo da raggiungere. Il master, guidato dal team della Cineworld, è l’occasione giusta attraverso la quale ogni corsista può cimentarsi in varie prove acquisendo le tecniche di scatto dei vari generi fotografici, esprimendo la propria creatività annessa alla narrazione delle proprie tradizioni. Fotografo 2019 è un traguardo importante per la Cineworld in quanto è il simbolo della coesione di un gruppo di amici che lavorano per sè stessi e per la crescita culturale del proprio territorio. Ma la riuscita di questo intenso progetto è anche il modo per ricordare il giovane Zakaria Elkerraoui, modello di origine marocchina che avrebbe dovuto posare in 3 dei 5 workshop presenti nel programma didattico, scomparso prematuramente un paio di mesi fà. Adesso non resta che augurare un grande in bocca al lupo ai corsisti, unici veri protagonisti del magico mondo della fotografia. Prossimamente vi aggiorneremo per gli sviluppi ma ufficialmente possiamo permetterci di dire che a Palma di Montechiaro: ieri è iniziato Fotografo 2019 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optionally add an image (JPEG only)

Language»
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial